Everyone dress a mask

Scegliamo chi vogliamo essere
We choose who we want to be

Dobbiamo coprire i nostri volti con una maschera per misurare i passi con il mondo. Decidiamo ogni giorno quale persona essere. Decidiamo ogni giorno come costruire la nostra identità. Subiamo le sconfitte, a volte molto difficili, ma proviamo ad alzarci per completare il percorso che intendiamo intraprendere. Proviamo rabbia e frustrazione, ma alla fine ciò che conta davvero è rimanere umani: provare emozioni e debolezze, godere degli obiettivi e anche dei fallimenti. Perché sono i fallimenti che riorganizzano i pensieri nella nostra mente.

We need to cover our faces with a mask to measure the steps with the world. We decide every day which person to be. We decide every day how to build our identity. We suffer the defeats, sometimes very hard, but we try to get up to complete the path we intend to take. We feel anger and frustrazinoe, but in the end what really matters is staying human: feeling emotions and weaknesses, enjoying the goals and also the failures. Because it is the failures that rearrange the thoughts in our mind.




Alla fine della giornata è difficile credere a ciò che è reale e ciò che non lo è, qual è la maschera e qual è il nostro vero volto.

At the end of the day it is difficult to believe what is real and what is not, what is the mask and what is our true face.






Credits

Model: Mario Borrelli
Concept: ar/ph
Production: ar/ph
Photography: Alessandro Russo


Abnoba

Next Project

See More